letuelabbrasannodiparadiso

letuelabbrasannodiparadiso:

"E starei ore e ore a fissarlo negli occhi. Quegli occhi così strani, che non sai mai di che colore sono.
E le labbra, non hanno nulla di particolare, ma non so, sanno di paradiso. Semplici, sottili, con un bel colorito. Le mordo sempre, quelle labbra.
Poi, vogliamo parlare dei suoi capelli…

are-not-perfect
Quei due potevano dichiararsi guerra quanto volevano, potevano anche provare ad odiarsi. Ma mentre litigavano facevano l’amore con gli occhi, quell’amore che solo loro riuscivano a fare, bello, unico, che li faceva innamorare ancora di più. Quei due non sapevano proprio come lasciarsi, perché forse erano destinati a stare insieme a vita, se provavano a lasciarsi, potevano anche passare ore, ma nessuno dei due smetteva di pensare all’altro, non riuscivano proprio a dimenticarsi. Ma per dire la verità, quei due non si dimenticheranno mai, non si odieranno mai, non si lasceranno mai. Quei due erano diversi, troppo diversi per stare insieme, ma era questo che li rendeva unici. Non smetteranno mai di amarsi, si ameranno ogni volta come la prima volta, torneranno sempre a fare pace e a fare l’amore con gli occhi.
794km-dalui (via 794km-dalui)